USA, i libri paga non agricoli di ADP
Published on 30.05.2018 18:40

Oggi il dollaro canadese continua a stabilizzarsi, dopo aver registrato le perdite per sei giorni consecutivi. Sul fronte del rilascio, è una giornata impegnativa su entrambi i lati del confine, negli Stati Uniti il PIL preliminare è stato del 2,2%, invece i libri paga non agricoli di ADP sono diminuiti drasticamente a 178 mila, ben oltre la stima di 191 mila. In Canada, l'indice dei prezzi delle materie prime è sceso allo 0,7%, ben al di sotto della previsione del 2,1%. Giovedì, il Canada rilascerà il PIL e gli Stati Uniti pubblicheranno la spesa personale e le richieste di disoccupazione.

Attualmente Piazza Affari è in buon rialzo, il Ftse Mib ha guadagna l'1,38%, mentre All Share è in progresso dell'1,4%. In riduzione, sotto i 180 punti base, lo spread tra i rendimenti di Btp e Bond decennali, che viaggia in area 274 punti base. In aumento anche Fineco (+4,83%), Fca (+3,48%), Poste Italiane (+3,19%), Italgas (+2,81%), Snam (+2,48%), mentre in forte discesa sono, Cnh (-1,81%), Prysmian (-1,45%), Saipem (-0,75%).

In Asia, le azioni sono diminuite per le preoccupazioni sulla situazione italiana, con il Kospi della Corea del Sud in calo dell'1,8%, il Nikkei in calo dell'1,4%, e Hang Seng di Honk Kong è in discesa dell'1,4 percento.

L'indice S&P 500 ha guadagnato 25 punti, o 1 per cento, a 2.715, il Dow Jones è aumentata di 209 punti, ovvero dello 0,9%, a 24.570, mentre il Nasdaq ha aggiunto 60 punti, o lo 0,8 percento, a 7.457. L'indice Russell 2000 è aumentato di 23 punti, pari all'1,5%, a 1.647.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.