Recensione mattutina del mercato
Published on 20.12.2017 09:48

A seguito della negoziazione di mercoledì, il dollaro USA è sceso contro la maggior parte delle principali valute, ad eccezione dello yen. Il disegno di legge per la riforma fiscale negli Stati Uniti, ha superato il passaggio in una delle due camere e presto verrà approvata anche dal Senato, la riforma promette di introdurre sostanziali tagli alle imposte per le società, una forma di stimolo per la loro crescita e probabilmente per la crescita dell’economia statunitense.

In questo contesto, la coppia EUR/USD ha aggiunto lo 0,53% e si sta negoziando vicino alla soglia di 1,1843.

La coppia GBP/USD è stata sotto pressione per la maggior parte del giorno di negoziazione, ma alla fine della giornata è passata alla crescita e è tornata al punto 1.3386.

La coppia USD/JPY si è rafforzata dello 0,40% e è salita al livello di 112,97.

La coppia AUD/USD scambia tranquillamente nell'intervallo 0,7643-0,7682.

Le quotazioni dei metalli sono in moderata crescita. L'oro è salito al livello di 1263,74 (+ 0,20%). L'argento è scambiato vicino al livello di 16,11 (+ 0,20%).

I prezzi del petrolio stanno aumentando. Il brent è salito dello 0,92% a 63,47. Il WTI ha raggiunto il livello di 57,68 (+ 0,72%). Sostegno al mercato del petrolio ha notizia della sospensione temporanea del gasdotto Forties Pipeline System nel Mare del Nord, nonché i dati preliminari dal API per il cambio settimanale delle riserve di "oro nero" negli Stati Uniti. Secondo API, per una settimana le riserve di petrolio sono state ridotte di 5,2 milioni di barili. I dati ufficiali del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti sarà pubblicato oggi alle ore 17:30 (GMT + 2).

Il mercato azionario americano non mostra una singola dinamica. NASDAQ è sceso al livello di 6495,7 (-0,27%). S & P perde lo 0,17% e scende al livello di 2685,9. Dow Jones è scambiato intorno a 24810,6 (+ 0,03%). Il mercato azionario europeo è scambiato nella zona rossa. Il FTSE britannico è sceso dello 0,05% al livello di 7537,5, il DAX tedesco ha perso lo 0,35% e si è ridotto all'area di 13263,6. Il CAC francese è scambiato a circa 5391,6 (-0,39%).

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.