Il dollaro si mantiene stabile contro un paniere di valute oggi
Published on 04.05.2018 12:54

Il dollaro si mantiene stabile contro un paniere di valute, avendo lasciato il massimo dei quattro mesi su prese di profitto e in attesa di vedere se il dato sull'occupazione costituirà un'altra occasione per un'altra spinta al rialzo o meno. Arriva quindi oggi l'attesa statistica chiave sull'occupazione Usa del settore non agricolo in aprile, con una previsione della creazione di 192.000 nuovi posti di lavoro. Il rapporto Adp, pubblicato mercoledì e considerato un prodromo del dato sui 'non-farm payroll', ha mostrato che nel settore privato Usa sono stati creati 204.000 posti di lavoro ad aprile, il minore incremento mensile registrato dallo scorso novembre. Il dato è comunque risultato superiore alle attese degli analisti per un aumento di 200.000 posti di lavoro privati, ma la rilevazione di marzo ha subìto una revisione al ribasso.

Attorno alle 11,37 l'indice del dollaro è a 92,55 con un rialzo dello 0,10%, dopo aver toccato un massimo a 92,834.

In Asia: Kospi della Corea del Sud è sceso dell'1% a 2.461.38, e l'indice Hang Seng di Hong Kong ha perso l'1% a 30.023.96. L'indice composito di Shanghai si è ritirato dello 0,3 percento a 3,091,03, l'australiano S&P/ASX 200 ha perso lo 0,6 percento a 6.062,90, il Giappone era chiuso per un giorno festivo.

A Wall Street: L'indice S&P 500 è scivolato dello 0,2 percento a 2,629,73$, Dow Jones è aumentata di 5,17 punti, o meno dello 0,1%, a 23.390,15$, il composito Nasdaq ha perso lo 0,2 percento a 7.088,15$. L'indice Russell 2000 è sceso dello 0,5% a 1,546,56$.

Sul fronte nazionale, si attende il nuovo giro di consultazioni al Quirinale in calendario lunedì prossimo, 7 maggio, per verificare se i partiti abbiano altre proposte per la formazione di un governo. Una decisione presa dal presidente Mattarella dopo che è svanita nei giorni scorsi la possibilità di un'intesa tra M5S e PD.

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.