GBP/USD in volo dopo le dimissioni del ministro delle Finanze
Apri conto demo
FOREX trading comporta seri rischi e può portare alla perdita del capitale investito

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Oggi il Ministro delle Finanze britannico (Chancellor of the Exchequer) Sajid Javid si è dimesso dall'incarico lasciando l'incarico al suo vice, l'ex Segretario Capo del Tesoro Rishi Sunak l'incarico. L'avvicendamento ha scaldato la sterlina che in queste ore guadagna lo 0,62% sull'euro e lo 0,46% sul dollaro. Da tempo gli attriti tra Sajid Javid e il primo ministro Boris Johnson sono noti e di recente Johnson avrebbe chiesto all'ex direttore generale senior di Deutsche Bank di licenziare tutti i suoi consulenti mentre Javid aveva, secondo il Guardian, avuto diversi attriti con il senior adviser di Johnson Dominic Cummings sul tema della stretta alla spesa pubblica. Ora Cummings dovrebbe avere via libera sul Tesoro UK e consolidare la presa di Downing Street sulle manovre economiche del Regno Unito.

La moneta unica europea continua a indebolirsi senza sosta: il completamento del testa e spalle ribassista disegnato a partire dal top del 13 dicembre ha riattivato il downtrend portando alla violazione dei minimi di ottobre a 1,0879. Le quotazioni hanno raggiunto a 1,853 il valore più basso da maggio 2017, alimentando i timori che il movimento ribassista possa estendersi almeno fino a 1,07 circa, andando così a ricoprire il gap rialzista lasciato aperto nell'aprile del 2017. Una chiusura di ottava sopra area 1,090 difficilmente potrà contenere le pressioni negative: l'eventuale reazione che prendesse forma da tali livelli dovrà superare con decisione il picco toccato tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio, a 1,1095. In tal caso il quadro grafico di brevissimo termine migliorerebbe preludendo a un allungo verso 1,1126 e 1,1170, ostacoli decisivi da superare per ambire a un nuovo test dei top di dicembre a 1,1239.

I futures sull’oro sono scambiati oggi in deciso rialzo dopo aver negoziato in ribasso per gran parte della settimana. I commercianti erano un po ‘titubanti nell’acquistare oro questa settimana perché i dati e i commenti della Cina suggerivano che il coronavirus aveva raggiunto il picco.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 58% dei conti degli investitori al registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

IMPORTANTE: Si informa che i nostri servizi sono disponibili solo per Clienti Professionali.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.