PMI del Regno Unito 03.04.2018
Published on 03.04.2018 20:14

La sterlina ha continuato a salire martedì durante le contrattazioni di Londra dopo l'uscita degli ultimi dati sulla produzione dal Regno Unito. Secondo Markit Surveys, il sondaggio PMI manifatturiero per marzo è uscito a 55,1, ben al di sopra del 54,7 previsto dagli analisti; la lettura di febbraio, tuttavia, è stata rivista al ribasso a 55,0 da 55,2. Qualsiasi cifra sopra la soglia dei 50,0 è indicativa di un'espansione nel settore. Uno stratega valutario aveva affermato che le previsioni per il sondaggio del settore manifatturiero erano particolarmente difficili date le cattive condizioni meteorologiche nella zona durante il periodo di svolgimento dell'indagine. La notizia che la lettura è stata migliore del previsto ha contribuito a spingere più in alto la Sterlina.

Tuttavia, secondo un rapporto pubblicato oggi sul quotidiano Times, i regolatori dell'UE hanno avvertito le banche del Regno Unito che operano nel continente di non fare affidamento sull'accordo di transizione, e di prepararsi a una "dura Brexit", in cui il Regno Unito avrebbe semplicemente lasciato l'UE senza alcun accordo. Questa posizione è in netto contrasto con quella della Bank of England, che ha abbracciato l'accordo di transizione. Lo status dei servizi finanziari nell'era post Brexit rimane un punto chiave tra le parti, e la posta in gioco è molto alta, poiché Parigi e Francoforte sperano di attirare migliaia di posti di lavoro finanziari dalla City di Londra.

Nel quadro generale, la GBP/JPY è cresciuta del 3,9% da inizio anno, con la sterlina che registra la migliore performance trimestrale rispetto al biglietto verde dal 2015 nel primo trimestre del 2018. Ci si aspetta che la sterlina rimanga sensibile a qualsiasi aggiornamento sui problemi della Brexit man mano che l'anno si svolge.

 

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

In caso di interess esulle nostre analisi e previsioni, sia tecniche che fondamentali potete andare alla nostra pagina del FIBO Group https://www.fibogroup.it/analytics-and-training/analytics/

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.