Oggi l'indice del dollaro USA è in rialzo
Published on 07.05.2018 13:04

Oggi l'indice del dollaro USA è in rialzo dello 0,1%, estendendo i guadagni registrati venerdì in seguito al rapporto sull'occupazione negli Stati Uniti per aprile. Il cambio EUR/USD si muove poco sopra il minimo intraday di 1,1923, in vista del minimo da quattro mesi di venerdì a 1,1910, il USD/JPY con in picco di giornata a 109,32, scambia sopra i livelli di venerdì, sebbene ancora sotto il massimo da tre mesi di 110,05 toccato il 2 maggio.

I dati occupazionali Usa di aprile sono risultati leggermente inferiori alle attese per quel che riguarda i nuovi posti e i salari medi orari, guardati come segnale di eventuali pressioni inflazionistiche; ma nel complesso non hanno alterato la percezione generale di un'economia in rafforzamento, anche perché il tasso di disoccupazione ha segnato un nuovo minimo da 17 anni e mezzo al 3,9%. Dall'altra parte ci sono invece dati europei che indicano chiaramente un raffreddamento della crescita rispetto ai forti tassi del 2017, allentando le previsioni più aggressive sul ritiro dello stimolo monetario da parte della Bce.

Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno guadagnato rispettivamente l'1,39% e l'1,29%, con entrambi questi indici in aumento dopo aver trovato supporto vicino alle loro medie mobili a 200 giorni. I guadagni sono stati in parte alimentati da Apple Inc (+ 3,92%), che ha chiuso a un livello record in seguito alla notizia che Berkshire Hathaway di Warren Buffet ha ulteriormente aumentato la propria partecipazione nella società. Per quanto riguarda oggi, i futures che tracciano Dow, S&P e Nasdaq 100 sono tutti verdi lampeggianti. In Asia, il Nikkei 225 in calo dello 0,025%, mentre il Topix è cresciuto dello 0,09%, a Hong Kong l'Hang Seng è diminuito dello 0,16%. In Europa, i future che tracciavano tutti i principali indici erano in salita

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.