Oggi il dollaro si è avvicinato ai massimi di quattro mesi
Published on 02.05.2018 12:53

Mercoledì il dollaro si è avvicinato ai massimi di quattro mesi mentre gli investitori attendono notizie dalla riunione politica di due giorni della Federal Reserve che si concluderà più tardi. La Fed dovrebbe tenere i tassi di interesse stabili mentre fornirà dei suggerimenti sulle tempistiche del prossimo aumento del tasso d’interesse. Il dollaro ha guadagnato leggermente contro l'euro, scambiato a 1,1993$. Tuttavia, l'euro ha guadagnato il 16% rispetto al biglietto verde dal primo trimestre 2017 fino alla fine del primo trimestre 2018. L'indice del dollaro è salito dello 0,70% a 92,46.DXY, dopo aver toccato un massimo di 92,570.DXY, il più alto in quasi quattro mesi.

Partenza poco mossa per le Borse europee, in scia a una chiusura contrastata a Wall Street ieri sera, e a movimenti incerti sui listini asiatici questa mattina. In avvio a Francoforte il Dax segna un +0,19%, a Londra l'indice Ftse 100 sale dello 0,40% mentre a Parigi il Cac40 rimane debole con un -0,03%. Gli investitori si muovono cauti in attesa di sviluppi nella politica commerciale degli Stati Uniti. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, il vice-premier cinese Liu He incontrerà nei prossimi giorni una delegazione americana, guidata dal segretario del Tesoro Usa, Steven Mnuchin.

In Asia, Shanghai perde lo 0,3%, appesantita dai persistenti timori legati alle trattative tra Cina e Stati Uniti sugli scambi commerciali, Hong Kong arretra di 0,4%, Prada guadagna il 3,2%. Seul cede lo 0,4% a causa principalmente del dollaro, che staziona sui massimi di quattro mesi nei confronti delle principali valute. SK Innovation balza di oltre il 6% dopo aver annunciato un buyback da 1.000 miliardi di won.

Sydney, in controtendenza, guadagna lo 0,6% guidata dai titoli finanziari che salgono di quasi un punto percentuale. Qantas Airways balza dell'8% dopo aver rivisto a livelli record la stima sull'utile prima delle tasse nell'anno fiscale al 30 giugno.

 

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.