Market Watch. Settimane difficili per l’Italia
Apri conto demo
FOREX trading comporta seri rischi e può portare alla perdita del capitale investito

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Oggi i mercati azionari statunitensi che quelli europei sono in tendenza ribassista, e per il momento non vi sono le condizioni necessarie per un miglioramento della situazione. In effetti, la dinamica degli indici azionari riflettono il reale sentimento e le aspettative degli investitori - i quali si trovano in un clima di panico. Il motivo principale del tale panico è la quarantena totale della maggior parte dei paesi europei, nonché di altri grandi paesi del mondo. Va inoltre sottolineato il fatto, che alla fine della settimana passata l'attività dei venditori sia sui mercati azionari che su quelli valutari, è diminuita notevolmente. Ad esempio, gli acquirenti delle coppie di valute EUR/USD e GBP/USD sono stati in grado di recuperare alcune delle posizioni perse. Tuttavia, già oggi assistiamo a un moderato indebolimento sia dell'euro che della sterlina inglese.

Di conseguenza, le quotazioni della coppia di valute EUR/USD sono ritornate sotto il livello psicologico di 1,0700, ma solo la rottura del livello di supporto 1,0650 potrà indicare la disponibilità dei venditori di proseguire la discesa verso i prossimi obiettivi 1,0570 e 1,0500. La stessa situazione si è verificata con la coppia di valute GBP/USD - dopo il tentativo infruttuoso degli acquirenti di riprendere la crescita, le quotazioni della coppia sono nuovamente ritornate al livello di supporto a 1,1655. Di conseguenza, permane ancora il rischio della rottura del livello di supporto a 1,1540 e di un ulteriore calo a 1,1425–1,1465. Vorrei ricordarvi che la BCE continua ad applicare i diversi strumenti per la stabilizzazione economica. Inoltre, è importante sottolineare le dichiarazioni dei rappresentanti della BCE sulla loro disponibilità ad una partecipazione più attiva in caso di necessità, sostenendo in tal modo il mercato azionario ed esercitando così la pressione sull'euro.

Passando al mercato del petrolio, dove si continuano ad aggiornare i minimi, noto il crescente rischio di un eventuale ribasso dei prezzi WTI nella zona dei 16-18 dollari al barile. Allo stesso tempo, non credo che i prezzi rimarranno così bassi a lungo, per cui ritengo che la diminuzione delle quotazioni del petrolio rappresenta il momento ideale per l'apertura delle posizioni lunghe. Naturalmente, stiamo parlando di un commercio a medio termine, ovvero in termini di diverse settimane, forse anche mesi. E in conclusione, passiamo agli sforzi degli Stati Uniti di contenere il panico sui mercati finanziari, nonche tra la popolazione. Stiamo parlando del pacchetto di misure di stimolo per alcuni settori dell'economia, ad esempio quello industriale, delle compagnie aeree, delle piccole imprese e delle famiglie. A tale scopo hanno in programma di stanziare almeno 1 trilione di dollari, in modo da evitare che i mercati subiscano un calo a lungo termine.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 58% dei conti degli investitori al registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

IMPORTANTE: Si informa che i nostri servizi sono disponibili solo per Clienti Professionali.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.