Market Watch. Brexit e gli incentivi finanziari negli Stati Uniti
Apri conto demo
FOREX trading comporta seri rischi e può portare alla perdita del capitale investito

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Nella pubblicazione odierna affronteremo i seguenti argomenti:

- Una settimana di complesse trattative sulla Brexit.

- Il rapporto trimestrale della BCE.

- La pre-elettorale corsa negli Stati Uniti.

- Un'altro pacchetto di stimoli finanziari negli Stati Uniti.

Secondo le ultime notizie, la Gran Bretagna e l'UE riprenderanno già oggi le loro negoziazioni, ed a giudicare dall'umore dei traders gli ottimisti sono sempre più numerosi. Tuttavia, è ancora troppo presto di parlare del raggiungimento dell'accordo tra le parti, anche se l'attività dei venditori della GBP è calata in modo significativo, il che indica che gli investitori credono nel successo di queste trattative, che probabilmente dureranno fino alla fine di questa settimana.

Con l'apertura della sessione commerciale europea, le quotazioni della coppia di valute GBP/USD sono ritornate al di sopra di 1,2770. Anche se non mi aspetto una forte crescita, fino alla conferma definitiva del raggiungimento dell'accordo commerciale tra la Gran Bretagna e l'Unione Europea. Ma al tempo stesso, è importante per i commercianti tenere sotto il controllo l'umore del mercato azionario statunitense. Dopo tutto, la sua crescita contribuirà all'indebolimento del dollaro USA, e di conseguenza, al rafforzamento di questa coppia di valute.

Inoltre, dobbiamo essere attenti anche al discorso del presidente della BCE Christine Lagarde, che si terrà a breve. Essa presenterà al Parlamento Europeo il suo rapporto trimestrale sul bilancio economico e monetario. Un inaspettato ottimismo potrebbe rafforzare l'EUR, il quale a fronte del leggero indebolimento del dollaro USA contribuirà al rafforzamento della coppia valutaria EUR/USD.

Passando alla sessione commerciale statunitense, vorrei aggiungere che oggi non ci saranno pubblicazioni macroeconomici importanti. Ciononostante, non dobbiamo aspettarci una significativa diminuzione della volatilità. Permettetemi di ricordarvi che la corsa pre-elettorale sta guadagnando slancio negli USA, il che significa che lo sfondo generale delle notizie sarà davvero pieno. Pertanto, il dollaro USA potrebbe rimanere piuttosto volatile.

Un altro evento molto importante per l'economia statunitense, così come per il mercato azionario, è rappresentato dalla volontà del governo degli Stati Uniti di approvare un'altro pacchetto di aiuti finanziari dovuti al coronavirus. Il Segretario del Tesoro statunitense Stephen Mnuchin e la Presidente della Camera Nancy Pelosi hanno deciso di riprendere i colloqui ufficiali su questo tema. Qualsiasi risultato positivo dei colloqui contribuirà al rafforzamento degli indici azionari, e di conseguenza, metterà sotto pressione il dollaro USA.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 58% dei conti degli investitori al registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

IMPORTANTE: Si informa che i nostri servizi sono disponibili solo per Clienti Professionali.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.