Le vendite di case nuove negli Stati Uniti per il maggio
Published on 25.06.2018 19:13

Le vendite di case nuove negli Stati Uniti per il maggio sono tornate a crescere, il dato ha registrato un rialzo del 6,7% rispetto al mese precedente al tasso annualizzato pari a 689.000 unità; gli analisti avevano previsto un dato a 668.000 unità. Rispetto al maggio 2017, il dato è cresciuto del 14,1 per cento; per esaurire completamente le case disponibili per la vendita, servirebbero 5,2 mesi. Le vendite di case nuove rappresentano circa un decimo del mercato immobiliare statunitense.

L'aumento delle preoccupazioni commerciali globali ha pesato sulla propensione al rischio, l'amministrazione di Trump ha dichiarato che avrebbe limitato gli investimenti cinesi in società statunitensi nel settore tecnologico, Trump ha anche detto che intendeva limitare le importazioni legate alla tecnologia in Cina. La coppia USD/JPY è stata scambiata a 109.473 Yen, in calo dello 0,35%, la coppia in precedenza ha colpito una sessione bassa di 109.376 Yen, mentre il picco è a 110.026 Yen. Il Nikkei 225 di Tokyo ha perso lo 0,8%, mentre il Kospi della Corea del Sud è stato poco scambiato.

Alle 16.30 circa ora italiana, il Dow Jones perde l'1,1%, così come lo S&P 500, mentre il Nasdaq cede l'1,6%, l'indice energetico S&P perde l'1,5%.

Indici; Stoxx600 -0,8% a 381, FTSE -0,8% a 7619, DAX -1,0% a 12456, CAC-40 -0,8% a 5347; IBEX-35 -1,0% a 9689, FTSE MIB -1,2% a 21621, SMI -0,9% a 8539, S&P 500 Futures -0,6%

Il prezzo del greggio scende del 2%, con gli investitori che si preparano a un aumento dell'offerta di un milione di barili al giorno dopo che l'Opec e i suoi partner si sono accordati su un aumnento della produzione.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.