Le principali borse europee aprono sotto la parità

Nelle ultime 24 ore, l'EUR è diminuito rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1.1207 dollari. Sul fronte dei dati macro, il prodotto interno lordo (PIL) della Eurozona è aumentato dello 0,3% su base trimestrale nel 1Q 2019, meno delle attese del mercato per un aumento dello 0,4%.

Durante la sessione asiatica, la coppia di valute EUR/USD è stata quotata di 1.1209$, in leggera discesa rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.1183$ seguito da 1.1157$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1.1230$, seguito da 1.1251$.

Nelle ultime 24 ore, la GBP è diminuita dello 0,50% rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1,2846 dollari. Durante la sessione asiatica, la coppia di valute GBP/USD è stata quotata di 1,2847$ in leggero rialzo rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.2808$ seguito da 1.2770$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1.2904$, seguito da 1.2962$.

Oggi le principali borse europee hanno aperto gli scambi in territorio negativo. Nei primi minuti di contrattazione a Francoforte il Dax cede lo 0,21%, a Parigi il Cac40 perde lo 0,20% e a Londra l'indice Ftse100 segna una flessione dello 0,15%. Nel corso della mattina verrà diffusa la bilancia commerciale dell'Eurozona, mentre nel pomeriggio in arrivo dagli Stati Uniti i dati sul mercato immobiliare (nuove costruzioni, permessi edilizi e nuovi cantieri), oltre che le nuove richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione. Per quanto riguarda l'Italia, oggi verranno pubblicati la lettura finale dell'inflazione e l'aggiornamento sulla bilancia commerciale. A livello societario sono previste alcune trimestrali, tra cui spicca quella di Generali. Ieri Piazza Affari ha chiuso con un ribasso dello 0,14% a quota 20.863 punti, recuperando con forza nel finale.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 58% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

IMPORTANTE: Si informa che i nostri servizi sono disponibili solo per Clienti Professionali. Il nostro Sito Web è al momento in fase di revisione per l'implementazione dei corrispondenti emendamenti.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.