Le previsioni delle coppie USD/JPY e AUD/USD
Published on 08.01.2019 13:37

Nelle ultime 24 ore, l'USD è aumentato dello 0,25% rispetto allo JPY, chiudendo a 108,67¥. Il dollaro americano all'inizio è caduto durante la sessione di negoziazione di lunedì, ma si è girato per formare un po’ un martello. Sembra che un rimbalzo dal livello di 108¥ sia dovuto, e probabilmente andremo a cercare la resistenza sopra. Da quello che posso dire, il livello 110¥ sopra è una barriera enorme, e penso che sia solo una questione di tempo prima di ottenere qualche tipo di shock per i mercati che continuerà a spingere questo mercato al ribasso. In definitiva, se dovessimo scendere al di sotto del livello di 100 yen, il mercato probabilmente scenderà al livello di 107, forse addirittura al livello di 105¥. In ultima analisi, probabilmente il mercato avrà molta volatilità, ma penso che i rally finiranno per essere venduti in quanto vi sono molte preoccupazioni.

Nelle ultime 24 ore, l'AUD è salito dello 0,35% contro l'USD, chiudendo a 0,7147 dollari. I prezzi del rame sono aumentati dello 0,9% o di 49,5$ / MT a 5889,5$ / MT, mentre i prezzi dell'alluminio sono diminuiti dell'1,1% o di 21,0$ / MT a 1858,0$ / MT.

Lunedì, il dollaro australiano ha recuperato un po’ durante la sessione di negoziazione, ma non ha necessariamente generato un enorme guadagno. Al momento stiamo scambiando attorno all'EMA a 50 giorni e penso sia solo questione di tempo prima che tornino i venditori. Penso che molto di questo dipenderà da quello che accade tra Stati Uniti e Cina con i negoziati commerciali, quindi tenete presente che un brutto titolo potrebbe far tornare indietro questo mercato.

Durante la sessione asiatica, la coppia AUD/USD è stata di 0,7126, in diminuzione dello 0,29% rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 0.7115$ seguito da 0.7105$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 0,7143$, seguito da 0,7161$.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.