+357 25 030 930
La scalata di Yen continua 29.01.2018
Published on 29.01.2018 13:20

Oggi l'indice del dollaro è scambiato marginalmente in rialzo, recuperando parte delle perdite registrate a venerdì. Lo yen invece, è rimasto relativamente elevato dopo le riprese di venerdì, in seguito a alcune osservazioni del Governatore della BoJ Kuroda.

In Giappone, il Nikkei 225 si è chiuso in posizione più bassa, mentre il Topix era inferiore dello 0,1% in più. A Hong Kong, l'Hang Seng è diminuito dello 0,3%, sebbene l'indice sia ancora molto vicino ai livelli più alti di sempre. In Europa, i future che tracciavano l'Euro STOXX 50 erano dello 0.3% in più, suggerendo che l'indice potrebbe aprire più in alto. Negli Stati Uniti, il venerdì ha segnato un'altra giornata spettacolare per i maggiori indici, con S&P 500, Dow Jones e Nasdaq Composite che hanno chiuso a livelli record. Il Nasdaq ha ottenuto uno sbalorditivo 1,3%, mentre l'S&P ha seguito da vicino, in rialzo di quasi l'1,2%. I future che tracciano S&P, Dow e Nasdaq 100 sono tutti attualmente molto vicini al territorio neutrale, quindi non forniscono indicazioni chiare su come questi indici potrebbero essere aperti oggi.

Lunedì i prezzi del petrolio non hanno dato una direzione chiara, con il WTI leggermente più alto, ma il greggio Brent è stato leggermente inferiore. Entrambi i benchmark continuano a librarsi vicino a massimi pluriennali, sostenuti dal più ampio crollo del dollaro USA, nonché dall'ottimismo che il mercato si sta rapidamente riequilibrando da solo. Nei metalli preziosi, l'oro ha corretto un po 'più basso lunedì, l'ultimo scambio vicino al livello di 1,346 $ / oncia.

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.