La regolamentazione dei settori tecnologici 02.04.2018
Published on 02.04.2018 18:20

La primavera è iniziata, e il dibattito su il commercio globale continua a sobbollire, con la regolamentazione dei settori tecnologici in mezzo alla violazione della sicurezza di Facebook, il quale ha eroso costantemente i sentimenti degli investitori.

Il FMI ha riportato che la quota in dollari USA delle riserve valutarie globali è scesa ai minimi da 3 anni, non né sorprendente data la forza dello JPY che quest'anno ha attirato molta attenzione dai gestori delle riserve. Non sorprende che i commercianti non siano soli nella loro visione a lungo termine del biglietto verde. Nessuno è particolarmente ansioso di comprare il dollaro americano in questi giorni, comprese le banche centrali. Lunedi, la Federal Reserve Bank di New York inizia a pubblicare la SOFR, che a sua volta verrà applicato solo alle transazioni di finanziamento overnight.

Al momento l'EURO rimane fuori gioco, in balia delle più ampie mosse dell'USD. E mentre uno spostamento della politica della BCE di aprile è ancora troppo presto da considerare, i trader continuano a considerare la riunione di giugno come il grande cambio. Nel frattempo, i mercati rimangono durevolmente guardati dall'EUR, data l'inclinata propensione a una sorpresa di rischio di coda negativa sia dai dati economici statunitensi, che dalla politica statunitense. Ma potrebbe cambiare rapidamente

Sebbene i produttori americani di shale continuino a pompare fuori, e a catturare l'attenzione di 10,4 milioni di barili al giorno, il massiccio mercato di esportazione degli Stati Uniti, passato da un piccolo numero di petroliere a 7,7 milioni di barili di greggio al giorno.

 

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

In caso di interess esulle nostre analisi e previsioni, sia tecniche che fondamentali potete andare alla nostra pagina del FIBO Group https://www.fibogroup.it/analytics-and-training/analytics/

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.