+357 25 030 930
L'indicatore dei prezzi al consumo in Stati Uniti è cresciuto dello 0,2%
Published on 12.06.2018 18:28

Oggi la coppia EUR/USD è stata scambiata a 1,18 $, con un guadagno dello 0,11%, la coppia ha oscillato da un minimo di 1,1711 $ ad un picco di 1,18100 $ nella sessione di negoziazione di oggi. Invece la coppia GBP/USD è stata scambiata a 1,3391 $, in aumento dello 0,10%, la coppia aveva già raggiunto un picco di 1,3419 $ mentre il minimo era a 1,3342 $.

Gli economisti recentemente interrogati chiedono che i tassi di interesse rimangano invariati a breve termine, con la speranza che la dichiarazione politica indichi i tempi del prossimo aumento dei tassi del 2018. Nell'Eurozona, la BCE dovrebbe iniziare il processo di ritiro del suo programma di allentamento quantitativo e Mario Draghi, il capo della BCE, dovrebbe fare questo annuncio nella sua conferenza stampa dopo la decisione ufficiale.

Il dipartimento del lavoro ha annunciato oggi, che l'indicatore dei prezzi al consumo in Stati Uniti è cresciuto dello 0,2%, anche se i prezzi dei beni alimentari sono rimasti invariati. Questo dato ricalca un guadagno simile dell'indicatore ad aprile. Nei 12 mesi precedenti, il Cpi è salito del 2,8%, l'aumento maggiore da febbraio 2012, dopo esser cresciuto del 2,5% ad aprile. I dati sull'inflazione sono stati pubblicati due giorni prima della riunione del board della Fed. La banca centrale americana segue un altro indicatore dell'inflazione, che è appena sotto il suo target del 2%, si prevede che la Fed alzi i tassi di interesse per la seconda volta quest'anno.

Indici; Stoxx600 piano a 388,1, FTSE -0,2% a 7719, DAX + 0,1% a 12856, CAC-40 -0,1% a 5462, IBEX-35 + 0,2% a 9918, FTSE MIB + 0,1% a 22104, SMI piatta a 8621, S&P 500 Futures -0,1%

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.