+357 25 030 930
L'euro è stato colpito da dati deludenti
Published on 12.04.2018 17:56

L'euro è stato colpito da dati deludenti questa mattina, che hanno spinto la coppia EUR/GBP a meno di 0,8700. Questa volta è stata la produzione industriale, che ha subito una contrazione dello 0,8% a febbraio, anziché aumentare dello 0,1% come previsto. Questo è l'ultimo dato dell'Eurozona che indica che la crescita nella regione potrebbe rallentare, in un momento in cui la BCE sta valutando di ridurre il QE. Se la recente tendenza dei dati continua, la banca centrale potrebbe dover ritardare il processo di normalizzazione.

I titoli azionari europei si sono indeboliti oggi, poiché l'avversione al rischio è continuata date le crescenti preoccupazioni per una guerra nel Medio Oriente, e il tono dei verbali della riunione del FOMC. Lo STOXX 600 pan-europeo e lo STOXX 50 blue-chip sono diminuiti dello 0,09% e dello 0,20%, il DAX 30 tedesco è diminuito dello 0,13%, il CAC francese 40 è diminuito dello 0,16%, e il FTSE 100 britannico è diminuito dello 0,03%. Il FTSE MIB italiano, tuttavia, è riuscito a saltare dello 0,31% dopo la notizia che Playtech, una società di sviluppo di software per il gioco d'azzardo, ha accettato di acquistare la società di scommesse italiana Snaitech. Le borse asiatiche hanno chiuso in mischia, mentre gli indici che tracciavano i futures su azioni statunitensi erano in rosso, indicando un open negativo.

Il greggio WTI è rimasto in piedi a 66,82 $ (+ 0,01%) al barile, e il Brent a Londra scivolato a 71,93 $ (-0,17%). I rischi geopolitici, tuttavia, hanno continuato a sostenere il mercato, ieri le forze aeree dell'Arabia Saudita hanno riferito di aver intercettato missili a Riyadh sparati dallo Yemen, il giorno dopo che Trump aveva avvertito di intraprendere azioni militari contro il governo siriano supportato da Russia e Iran.

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

In caso di interess esulle nostre analisi e previsioni, sia tecniche che fondamentali potete andare alla nostra pagina del FIBO Group https://www.fibogroup.it/analytics-and-training/analytics/

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.