L'euro resta in rialzo sulle principali controparti
Published on 09.07.2018 17:58

Oggi l'euro resta in rialzo sulle principali controparti, l'indice Sentix sulla fiducia dei consumatori della zona euro ha evidenziato un rialzo oltre le attese, ponendo fine a cinque mesi consecutivi di flessione.Il presidente BCE potrebbe dare qualche indicazione più specifica sui tempi del primo rialzo dei tassi, che al termine dell'ultimo consiglio l'istituto centrale si è impegnato a non toccare almeno fino all'estate 2019. Intorno alle 14,20, la valuta unica sale di 0,3% sul biglietto verde a quota 1,1783 dollari, l'euro è in rialzo anche su yen a 130,15 da 129,71 della precedente chiusura. Brusca invece inversione di rotta della sterlina, che segna un pesante ribasso dopo che un secondo ministro di peso del governo May ha rassegnato le dimissioni. Nel pomeriggio il British pound “GBP” cade a 1,3279 dollari, laddove in precedenze era salito fino a 1,3364, dopo le dimissioni del ministro responsabile della Brexit David Davis.

I dati commerciali tedeschi di maggio sono migliorati rispetto alle attese, le esportazioni sono aumentate dell'1,8% (rispetto allo 0,7% previsto), battendo le importazioni (0,7% rispetto a -0,5%), allargando così l'avanzo commerciale del paese.

In Europa; il CAC 40 francese è salito dello 0,3%, mentre il DAX tedesco ha aggiunto lo 0,3%, il FTSE 100 è salito dello 0,2%.

In Asia; il Nikkei 225 è salito dell'1,2 percento, l'Hang Seng di Hong Kong è salito dell'1,3 percento, mentre  il Kospi in Corea del Sud ha aggiunto lo 0,6 percento.

Il greggio statunitense di riferimento è scivolato di 8 cent a 73,72 $ al barile, il greggio Brent ha aggiunto 58 centesimi a 77,69 dollari al barile.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.