L’euro è negoziato in ribasso
Published on 19.04.2018 17:18

L’euro è negoziato in ribasso poco prima dell’apertura degli Stati Uniti, la coppia si muove in ribasso in seguito all’aumento dei rendimenti del Tesoro statunitensi. Mercoledì, i rendimenti del debito pubblico degli Stati Uniti sono aumentati, con tassi a breve termine che hanno toccato i massimi pluriennali. Il rendimento del titolo del Tesoro decennale di riferimento è salito di 5 punti base al 2,86%. Le richieste di disoccupazione dovrebbero scendere a 230 mila, e l'indice di produzione della Fed di Philly dovrebbe ammontare 20,8 punti.

L'inflazione nell'Eurozona è migliorata a marzo, ma rimane ancora al di sotto dell'obiettivo della BCE del 2,0%. L'IPC finale è stato dell'1,3%, rispetto all'1,1% del mese precedente, finché l'inflazione rimarrà bassa, ci sarà poca pressione sulla BCE per rafforzare la sua politica monetaria accomodante. Il programma di stimolo della BCE dovrebbe concludersi a settembre, un aumento dei tassi di interesse è improbabile prima del 2019.

Sulla base delle prime operazioni, per il resto della giornata, la direzione della coppia EUR/USD sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader al livello principale del 50% a 1.2354. Una mossa attaverso 1.2354 indicherà che la vendita si sta rafforzando. Ciò potrebbe creare un momentum sufficientemente ribassista per sfidare il livello del 50% a breve termine a 1,2313, quindi il livello di Fibonacci a breve termine a 1,2290. Mantenere quota 1.2354 segnalerà il ritorno degli acquirenti. Se questo generasse un momentum sufficientemente rialzista, potremmo vedere un nuovo test del livello principale di Fibonacci a 1.2401, questo livello ha fornito resistenza all’inizio della sessione, rompere quota 1.2401 indicherà che l’acquisto si sta rafforzando.

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.