Il rapporto PMI delle costruzioni a sollevato la sterlina inglese
Published on 02.05.2018 16:32

Nella sezione precedente, la sterlina è stata scambiata vicino a un minimo di 3 mesi e mezzo, ma un rapporto PMI delle costruzioni inaspettatamente ottimista ha contribuito a sollevare la sterlina dalla depressione. Gli economisti avevano previsto che il PMI delle costruzioni di Markit sarebbe migliorato fino a una lettura di 50,5 in aprile, al di sopra della lettura di marzo del 47,0; la lettura effettiva è arrivata a 52,5, suggerendo l'espansione nel settore. Ciò ha aiutato la Sterlina a recuperare dopo la deludente relazione del settore PMI manifatturiero di ieri.

Come riportato alle 10:52 (BST) a Londra, la coppia GBP/USD è stata scambiata a 1,36$, un guadagno dello 0,35% e non lontano dal massimo della sessione di 1,3664$, mentre il minimo si attesta a 1,3580$. La coppia EUR/GBP era scambiata a 0,8793 Pence, in calo dello 0,2057%; la coppia ha oscillato da un minimo di sessione di 0,87864 Pence a un picco di 0,88309 Pence.

La Commissione europea ha presentato, oggi a Bruxelles, la sua attesa proposta per il nuovo quadro finanziario pluriennale per il bilancio 2021-2027 dell'Ue, il primo senza il Regno Unito. La proposta prevede un bilancio complessivo da 1.279 miliardi di euro, in termini di impegni a prezzi correnti, per i sette anni dell'esercizio, corrispondente all'1,11% del Pil complessivo dei Ventisette, in leggero aumento rispetto dell'1% dei Pil dei Ventotto dell'attuale quadro di bilancio pluriennale 2014-2020.

Nel primo pomeriggio, immediatamente dopo la riunione dei 28 commissari che ha varato la proposta, il capo dell'Esecutivo comunitario, Jean-Claude Juncker, ha presentato la proposta alla plenaria del Parlamento europeo, definendola "ragionevole e responsabile". "Ci occorre un bilancio sufficiente per le nostre ambizioni" e quindi "ambizioso", ma anche "equilibrato e giusto per tutti", ha spiegato Juncker.

La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 72% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 72% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.