Euro capolino sopra 1,17 dollari
Published on 13.09.2018 19:42

Nel pomeriggio l'euro ha accelerato la risalita fino a portarsi sopra la quota 1,17 dollari per la prima volta da fine agosto, dopo che la BCE ha confermato i piani di interruzione degli acquisti netti di titoli di Stato da gennaio. Il Consiglio direttivo si attende che i tassi di interesse di riferimento della BCE si mantengano su livelli pari a quelli attuali almeno fino all'estate del 2019 e in ogni caso finché sarà necessario, ribadisce il comunicato della banca centrale. I tassi su prestiti e depositi overnight restano a loro volta invariati rispettivamente 0,25% e -0,40%

Oggi i titoli azionari europei sono aumentati per il secondo giorno consecutivo, lo STOXX 600 paneuropeo e lo STOXX 50 blue-chip sono cresciuti rispettivamente dello 0,28% e dello 0,30%. Il DAX 30 tedesco è salito dello 0,48%, mentre il CAC 40 francese è aumentato dello 0,29%, il FTSE MIB italiano è salito dello 0,16%. In Asia, la maggior parte delle azioni hanno chiuso in forte rialzo, anche gli indici statunitensi come S&P 500, Dow Jones e Nasdaq 100 erano in aumento, indicando un andamento positivo. Il petrolio torna indietro e si presenta ora a ridosso dei 69,5 dollari al barile, mentre è preceduto dal segno più l'oro che sale a ridosso dei 1.210 dollari l'oncia.

Intanto ad alimentare il sentiment positivo contribuiscono i segnali di distensione sul fronte dei rapporti commerciali tra Stati Uniti e Cina, dopo che Pechino ha confermato di aver ricevuto dagli USA un invito a riaprire il tavolo delle trattative. Sul fronte valutario il dollaro ststunitense guadagna terreno rispetto allo yen, salendo a quota 111,40, mentre il biglietto verde perde posizioni contro l'euro, con il cross che si spinge in area 1,167.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

×

AVVISO SUI RISCHI: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Prima di decidere di tradare, sarebbe opportuno considerare la propria comprensione di come funzionano i CFD, i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e il rischio che si è pronti a prendere. Esiste la possibilità che si possa incorrere in perdite di parte o del totale dell'investimento iniziale. Si è pregati pertanto di cercare un consiglio finanziario indipendente qualora necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.