Boris Johnson: pronti a uscire a modo nostro
Apri conto demo
FOREX trading comporta seri rischi e può portare alla perdita del capitale investito

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Nelle ultime 24 ore, la GBP è salita dello 0,86% rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1.3200 dollari di venerdì. Nel discorso che oggi terrà Boris Johnson a mezzogiorno ora italiana a Londra, il premier britannico esporrà la sua linea dura sugli imminenti negoziati. Un approccio che porterà, quasi certamente, a un acceso confronto con l'Ue, con conseguenze potenzialmente molto pesanti per entrambi i blocchi. Non ci sarà «nessuna concessione, nessun allineamento, nessuna giurisdizione della Corte europea», dirà: perché Londra vuole essere trattata da «eguale». Il nodo del contendere è quanto i britannici potranno divergere dai regolamenti europei dopo la Brexit: sarà questo il nocciolo delle trattative che si svolgeranno nei prossimi 11 mesi. Bruxelles ha fatto capire che non ha nessuna intenzione di veder sorgere alle sue porte un concorrente che approfitti della deregulation per fare competizione sleale: ma Londra d’altra parte non ha nessuna voglia di fare la parte del Paese-satellite, tipo la Norvegia. E allora si profila un nuovo scontro, la cui salva d’inizio sarà il discorso di Johnson di oggi.

Durante la sessione asiatica, la coppia di valute GBP/USD è stata quotata di 1.3159$, in diminuzione dello 0,31% rispetto alla chiusura di venerdì. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.3099$ seguito da 1.3040$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1,3212$, seguito da 1,3266$.

Nelle ultime 24 ore, il greggio è sceso del 2,71% chiudendo a 51,41 dollari al barile di venerdì. Durante la sessione asiatica, la quotazione del petrolio greggio è stata di 51,41$, in leggero ribasso rispetto alla chiusura di venerdì. L'allarme globale lanciato dall'Oms per la diffusione del coronavirus ha affossato le quotazioni del greggio, già indebolite nelle prime sedute dell'anno. I prezzi hanno quasi raggiunto i bottom dell'ultimo semestre, a 50/51 dollari, riportando i principali oscillatori tecnici in zona di eccesso di ribasso (ipervenduto). Eventuali reazioni dai livelli attuali dovranno tuttavia spingersi ben oltre area 55 per risultare convincenti, allentando così la morsa dei venditori. Oltre la media mobile esponenziale a 20 sedute, a 56,70 dollari circa, possibile riavvicinamento agli ostacoli di breve termine posti a 59,73 dollari. Al contrario, il quadro grafico di fondo verrebbe definitivamente compromesso nel caso di discese sotto area 49 circa, trend line che sale dai bottom del 2016 e riferimento strategico in ottica temporale più ampia.

Nello stesso tempo, l'XAU/USD è aumentato dello 0,61% chiudendo a 1589,20 dollari l'oncia di venerdì. Nella sessione asiatica, la quotazione dell'oro è stata di 1584.30$, in diminuzione dello 0,31% rispetto alla chiusura di venerdì. In caso di discesa, la quotazione dell'oro potrebbe trovare un supporto a 1574,97$ seguito da 1565,63$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1594,57$ seguito da 1604,83$.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 58% dei conti degli investitori al registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

IMPORTANTE: Si informa che i nostri servizi sono disponibili solo per Clienti Professionali.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.