Bce: possibili interventi su tassi
Apri conto demo
FOREX trading comporta seri rischi e può portare alla perdita del capitale investito

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Nelle ultime 24 ore, l'EUR è leggermente aumentato rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1,1205 dollari. Sul fronte dei dati macro, la Bce è pronta ad agire con musure sui tassi e sugli acquisti di titoli di stato. É quanto emerge dal Bollettino della Banca cengtrale europea. "Il Consiglio direttivo - si legge - ha incaricato i comitati competenti dell'Eurosistema di valutare alcune possibilità, fra cui modalità di rafforzamento delle indicazioni prospettiche in merito ai tassi di interesse di riferimento, misure di attenuazione, quali l'elaborazione di un sistema a più livelli per la remunerazione delle riserve, e alcune possibili opzioni riguardanti la dimensione e la composizione di eventuali nuovi acquisti netti di attività"

Durante la sessione asiatica, la coppia di valute EUR/USD è stata quotata di 1.1210$, in leggero rialzo rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.1179$ seguito da 1.1148$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1.1241$ seguito da 1.1273$.

Nelle ultime 24 ore, la GBP è diminuita dello 0,17% rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1,2145 dollari. La sterlina britannica ha oscillato avanti e indietro durante la sessione di negoziazione di mercoledì, con il mercato che continua a rimbalzare attorno al cambio degli 1,2150. Ogni qualvolta che si rafforza, la coppia GBP/USD assiste a pressione di vendita, anche se negli ultimi due giorni non ha rotto al ribasso, sta quindi perlomeno tentando  di stabilizzarsi. Il livello degli 1,20 GBP dovrebbe fungere da importante supporto psicologico; ad un calo sotto quel livello, nella coppia si aprirebbe la “botola” a livelli di prezzo molto più bassi.

Durante la sessione asiatica, la coppia di valute GBP/USD è stata quotata di 1.2173$, in aumento dello 0,23% rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.2133$ seguito da 1.2093$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1,2201$ seguito da 1,2230$.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere

i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdita di denaro. Il 58% dei conti degli investitori al dettaglio registra una perdita di denaro con il trading su CFD con questo broker. Si dovrebbe considerare la propria comprensione del funzionamento dei CFD e la propensione all'elevato rischio di perdita dei fondi.

IMPORTANTE: Si informa che i nostri servizi sono disponibili solo per Clienti Professionali. Il nostro Sito Web è al momento in fase di revisione per l'implementazione dei corrispondenti emendamenti.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.