Analisi fondamentale del indice DAX
Published on 26.03.2018 17:07

L'indice DAX ha iniziato la settimana con notevoli guadagni, nella sessione del lunedì, il DAX è scambiato a 11.955 punti, in crescita dello 0,58% sul giorno. Sul fronte del rilascio macroeconomico, non ci sono indicatori in Germania o nella zona euro, l'unico evento è un discorso del capo della banca centrale tedesca Jens Weidmann, a Vienna.

La scorsa settimana è stata una settimana difficile per i mercati azionari globali, in quanto gli investitori hanno perso la propensione al rischio dopo ulteriori tariffe di Trump. Trump ha detto che le tariffe sono necessarie per affrontare il massiccio deficit commerciale con la Cina, che si attesta a 375 $ miliardi. Da parte sua, la Cina non ha perso tempo a minacciare di vendicarsi, dicendo che stava pianificando di imporre tariffe su 128 prodotti statunitensi, che ammontavano a 3 miliardi di dollari di importazioni. Le tariffe dirette contro la Cina sono a seguito delle importazioni di acciaio che arrivano negli Stati Uniti, sebbene gli Stati Uniti abbiano promesso esenzioni all'UE, e ad altri partner commerciali.

L'economia tedesca continua a farsi la strada, mentre il rimbalzo della zona euro continua. Il settore delle imprese tedesco continua ad avere una forte fiducia nell'economia tedesca, ma vi è preoccupazione per eventuali ostacoli dovuti alle recenti tariffe imposte dall'amministrazione di Trump. Il rapporto IFO Business Climate tedesco è sceso a 114,7 a marzo, in linea con le previsioni. Inoltre, la riforma fiscale negli Stati Uniti, e il rimbalzo economico nella zona euro hanno aumentato la domanda di beni e i servizi tedeschi.

In Europa, il DAX tedesco è cresciuto dello 0,6 per cento a 11.953, mentre il FTSE 100 della Gran Bretagna è avanzato dello 0,4 per cento a 6.947, il CAC-40 della Francia ha aggiunto lo 0,3 percento a 5.109.


La previsione precedente non e una guida diretta alle citazioni, ma solo un suggerimento.

In caso di interessesulle nostre analisi e previsioni, sia tecniche che fondamentali potete andare alla nostra pagina del FIBO Group https://www.fibogroup.it/analytics-and-training/analytics/

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.