+357 25 030 930
Analisi del mercato mattutino
Published on 14.12.2017 10:57

La decisione di ieri da parte della Federal Reserve statunitense di aumentare il tasso all'1,5% era prevista e quindi non è stato in grado di fornire un sostegno serio alla valuta statunitense. Il regolatore ha rilevato tendenze positive nell'economia (il mercato del lavoro sta rafforzando, la spesa delle famiglie è in crescita), ma ha espresso qualche preoccupazione per il basso tasso di inflazione, che è ancora leggermente inferiore al livello obiettivo del 2%. La Fed continuerà la politica di un graduale aumento dei tassi di interesse e nel 2018prevede di farlo tre volte. Nonostante la retorica positiva del regolatore statunitense, il dollaro ha iniziato a diventare attivamente più economico.

EUR/USD è cambiato poco all'inizio del giovedì a circa 1,1832.

USD/JPY è vicino ai minimi di sessione di 112.527, attualmente scambiati intorno a 112,62.

La coppia GBP/USD è cresciuta dello 0,15% nelle contrattazioni iniziali a circa 1,3440.

L'oro è superiore dello 0,25%, scambiando intorno a $ 1,258,50.

WTI è invariato da un giorno all'altro, scambiando intorno a $ 56,66.

Le principali notizie per oggi:

Alle 08:30 GMT: la Banca nazionale svizzera (BNS) annuncerà la sua decisione sui tassi di interesse e terrà una conferenza stampa. Si prevede che i tassi rimarranno allo 0,75%, ma i mercati saranno desiderosi di conoscere eventuali aggiornamenti della politica monetaria mentre chiudiamo il 2017 e entriamo nel 2018. C'è la possibilità che potremmo vedere la volatilità CHF dopo il rilascio.

Alle 9:00 GMT: Markit Economics pubblicherà i dati PMI dell'Eurozona per dicembre. Si prevede che il PMI Composite arriverà in calo a 57.2 rispetto alla versione precedente di 57.5. Il PMI dei servizi è previsto a 56,0 da 56,2 e il PMI manifatturiero è previsto a 59,6 da 60,1. Qualsiasi deviazione significativa dalle previsioni vedrà la volatilità dell'EUR.

Alle 09:30 GMT: le statistiche nazionali del Regno Unito pubblicheranno i dati sulle vendite al dettaglio per novembre. Le vendite al dettaglio mensili sono previste per lo 0,4% rispetto alla versione precedente dello 0,3%, le vendite al dettaglio annualizzate sono previste allo 0,3% rispetto alla precedente lettura del -0,3%. Le vendite al dettaglio di Ex-Fuel mese su mese sono previste allo 0,5% dallo 0,1% e il tasso annualizzato dovrebbe raggiungere lo 0,5% rispetto alla versione precedente del -0,3%. Se il reale è significativamente diverso dalle previsioni vedremo volatilità GBP.

Alle 12:00 GMT: la Banca d'Inghilterra annuncerà la sua decisione sul tasso di interesse. I mercati si aspettano che la BoE lasci i tassi invariati allo 0,5%, ma sarà interessata alla Sintesi della politica monetaria che segue l'annuncio di indizi sulla futura politica monetaria - insieme ai verbali del precedente voto MPC.

Alle 13:30 GMT: lo US Census Bureau pubblicherà le vendite al dettaglio per novembre. L'attenzione si concentrerà sul rilascio mensile, previsto allo 0,3%, leggermente superiore allo 0,2% di ottobre. Possiamo aspettarci volatilità USD se la versione effettiva è significativamente diversa dalla previsione.

Alle 13:30 GMT: la Banca centrale europea (BCE) dovrebbe rilasciare la sua dichiarazione sulla politica monetaria e tenere una conferenza stampa. Sebbene i tassi d'interesse nella zona euro non cambieranno per un certo periodo di tempo, i mercati saranno desiderosi di apprendere eventuali modifiche al ridimensionamento del QE e delle previsioni economiche per l'UE. I mercati potrebbero sperimentare una maggiore volatilità in EUR durante la conferenza stampa.

Alle 17:25 GMT: il governatore della Banca del Canada Poloz dovrebbe parlare davanti al Canadian Club Toronto sul tema: "Problemi che tengono sveglio il Governatore di notte". I mercati potrebbero vedere la volatilità CAD durante il discorso e la sessione di domande e risposte.

 

Il materiale pubblicato su questa pagina e' prodotto da Fibo Group Holdings, e non dovrebbe essere interpretato come consiglio di investimento ai fini della Direttiva 2004/39/EC; inoltre, non e' stato predisposto in conformita' ai requisiti legali volti a promuovere l'indipendenza della ricerca sugli investimenti e non e' soggetto ad alcun divieto di affrontare in futuro la disseminazione della ricerca degli investimenti.

Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
×

Informativa sul rischio: Il trading forex in marginazione comporta un elevato livello di rischio e non è adatto a tutti gli investitori. L’elevato effetto leva a cui tale attività è soggetto può operare sia a vantaggio che a svantaggio del trader. Prima di decidere di fare trading è importante considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il proprio livello di esperienza e capacità di assumersi rischi. Esiste la possibilità di subire perdite di parte o tutto l’investimento iniziale, pertanto si invita a non rischiare più di quanto si è disposti a perdere. Si raccomanda di richiedere una consulenza finanziaria indipendente ove necessario.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group LTD, una società registrata nelle Isole vergini britanniche e regolamentata dalla FSC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.